Torrossa Online Digital Bookstore

Research texts in Open Access

E-book, Partecipazione creativa dei lavoratori nella fabbrica intelligente, Firenze University Press
EB
E-book
EB
E-book
Partecipazione creativa dei lavoratori nella fabbrica intelligente
2018 - Firenze University Press
ID: 4382813
ISBN: 9788864537160
  • Information
    DESCRIPTION

    109 p.

    NOTE
    • Come potrà configurarsi il lavoro in futuro? Quali nuove realtà e valori emergeranno in seguito alle trasformazioni della Quarta Rivoluzione industriale? Quanto la partecipazione dei lavoratori risulterà decisiva per il successo delle organizzazioni? Il libro propone esperienze concrete di partecipazione â€creativa' di lavoratori e manager all'interno di aziende impegnate a sviluppare un'organizzazione intelligente. Nella prima parte del libro parlano operai, impiegati o dirigenti che possono avere anche ruoli negoziali in ordine alla contrattazione sindacale, ma che sono soprattutto impegnati affinché tutto funzioni, offrendo opportunità in grado di rigenerare i processi e valorizzare i lavoratori.
    • Nella seconda parte sono contenute riflessioni e proposte su come le esperienze di partecipazione possono sollecitare il mondo accademico, le relazioni sindacali, le politiche e il sistema legislativo ad approfondire e tener conto dei nuovi bisogni del lavoro, per costruire un circolo virtuoso che supporti imprese e lavoratori, direzione e partecipazione nelle sfide complesse poste dall'innovazione e dal mondo competitivo della produzione. Cipriani lavora con passione, per e con i lavoratori, nell'ambito dello sviluppo dell'innovazione, del benessere organizzativo e dei risultati condivisi. Esperto di sistemi organizzativi del lavoro, per Fim-Cisl svolge attività di progettazione e realizzazione di laboratori di innovazione organizzativa. In partnership con varie aziende sviluppa pratiche innovative di partecipazione dei lavoratori, soprattutto attraverso il lavoro in team. Autore di pubblicazioni sulle tematiche legate al lavoro, ai sistemi competitivi e alle relazioni industriali. [Testo dell'editore].