Torrossa Online Digital Bookstore

Textos de investigación en acceso abierto

Precedente
Resultados 9 of 10031
Successivo
E-book, I mercati coperti di Giuseppe Mengoni : architettura, ingegneria e urbanistica per Firenze Capitale, Panattoni, Rita, Firenze University Press
EB
E-book
EB
E-book
I mercati coperti di Giuseppe Mengoni : architettura, ingegneria e urbanistica per Firenze Capitale
2021 - Firenze University Press
ID: 4979142
ISBN: 9788855183369
  • Información
    DESCRIPCIÓN

    298 p. : ill.

    NOTE
    • Includes bibliographical references (p. 269-298).
    • Firenze capitale del Regno d'Italia (1864-1870) conosce una stagione di grandi trasformazioni, che lasceranno tracce significative nell'immagine e nella struttura urbana. La costruzione dei nuovi mercati è emblematica della modernizzazione infrastrutturale della città, con l'innesto di nuovi linguaggi architettonici e tecnologie costruttive di respiro internazionale. Il Mercato Centrale di San Lorenzo è uno degli edifici più rappresentativi di questo processo di modernizzazione, capolavoro di Giuseppe Mengoni, celebre progettista della Galleria Vittorio Emanuele II di Milano. Il volume ne ricostruisce per la prima volta la storia in uno studio monografico, secondo una prospettiva comparativa e interdisciplinare, con una documentazione in gran parte inedita. La inserisce in una cornice europea, dove ugualmente si intrecciano architettura, urbanistica, politica, finanza. Il caso fiorentino diventa paradigma del rinnovamento dell'architettura italiana del secondo Ottocento.
    • Rita Panattoni è Dottore di ricerca in Storia dell'Architettura e della Città presso l'Università di Firenze, dove si è laureata in Architettura e specializzata in Storia, analisi e valutazione dei beni architettonici e ambientali. Ha pubblicato studi sulla cultura architettonica e paesaggistica in Toscana nel secondo Ottocento, tra cui la monografia San Rossore nella storia. Un paesaggio naturale e costruito (Olschki, 2010).Sul tema dei mercati fiorentini ha pubblicato Giuseppe Mengoni e Firenze Capitale: il sistema dei nuovi mercati alimentari, in A. Chiavistelli (a cura di), Una città per la nazione? Firenze capitale d'Italia (1865-1870), «Annali di Storia di Firenze», X-XI (2015-2016). [Testo dell'editore]
    • Florence, the new capital of the Kingdom of Italy (1864-1870), went through a period of great transformation, which would leave significant traces in the city's image and structure.The construction of the new markets is emblematic of the city's infrastructural modernisation, with the introduction of new architectural languages and construction technologies of international standing.The Central Market at San Lorenzo is one of the most representative buildings of this modernisation process, a true masterpiece by Giuseppe Mengoni, the renowned designer of the Galleria Vittorio Emanuele II in Milan.This volume reconstructs its history from a comparative and interdisciplinary perspective, based on largely unpublished documentation. It places Florence and its new market in a European context where architecture, town planning, politics and finance are tightly intertwined.The Florentine case becomes a paradigm of the renewal of Italian architecture in the second half of the 19th century.
    • Rita Panattoni, PhD in History of Architecture and the City, graduated in Architecture at the University of Florence.She has published extensively on Tuscan architectural and landscape culture during the second half of the 19th-century, including San Rossore nella storia. Un paesaggio naturale e costruito (Olschki, 2010).On the topic of Florentine markets she also published Giuseppe Mengoni e Firenze Capitale: il sistema dei nuovi mercati alimentari, in A. Chiavistelli (ed.), Una città per la nazione? Firenze capitale d'Italia (1865-1870), «Annali di Storia di Firenze», X-XI (2015-2016). [Publisher's text]